mercoledì 28 settembre 2011

Il capitano della Junior : cestista fino al midollo

"Qualcosa di normale" iniziativa solidale della Junior è tornata con "Ehi, tu... Hai midollo? ". Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) ha promosso una giornata di  sensibilizzazione per il reclutamento di nuovi donatori giovani e giovanissimi (18-40 anni) disponibili a salvare una vita. L’iniziativa è stata proposta nelle piazze delle maggiori città italiane e a Casale i testimonial d'eccezione sono stati i campioni della Junior Novipiù per cui aderire a queste iniziative benefiche - è "qualcosa di normale".
Presenti in piazza Mazzini Simone Pierich, Oluoma Nnamaka e Matt Janning. Per loro tanti tifosi, tanti autografi e tante foto...
Una giornata di festa dove hanno dato disponibilità ad aderire all’iniziativa e a subire nelle emoteche mobili il miniprelievo di 4 cc di sangue ben 106 nuovi associati tra cui anche Letizia e Simone Pierich.
Il capitano dei rossoblù ora è un “cestista fino al midollo” avendo scelto di farsi tipizzare al pari di grandi campioni che avevano intrapreso questo percorso durante la malattia di Tarcisio Vaghi: Danilo Gallinari, Gianmarco Pozzecco, Andrea Meneghin, per citare i più conosciuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget